Maiale di Razza Casertana

Un animale dal colorito scuro e dal sapore tenero

IL MAIALE DI RAZZA CASERTANA

Un animale dal colorito scuro e dal sapore tenero.
Il suino di razza casertana è un animale particolare e pregiato, che regala carni incredibilmente saporite e prelibate, e viene allevato nelle Province di Caserta e Benevento. Censito da Ezio Marchi alla fine del 1800, il maiale di razza casertana era allora considerato la miglior specie presente in Italia, e veniva spesso impiegato dagli allevatori inglesi per incroci con le razze britanniche, al fine di migliorarne la qualità delle carni. Il suino casertano è, infatti, di statura non eccessiva, con ossatura fine e gambe robuste, mantello grigio ardesia, senza pelo. Ha una buona attitudine all’ingrasso e la sua caratteristica principale è la marezzatura delle carni, ossia la presenza di abbondante tessuto connettivo intramuscolare che rende le carni di questo maiale morbide e particolarmente gustose. Inoltre, a quanto emerge da una ricerca condotta dal Prof. Donato Matassino, presidente del conSDABI (Consorzio per la Sperimentazione, Divulgazione e Applicazione di Biotecniche Innovative) il lardo del maiale di razza casertana è simile, per composizione, ai grassi dell’olio extravergine di oliva.

Negli anni ’90 ne restavano pochi capi sul territorio regionale, ma nel giro di poco più di dieci anni, grazie alla lungimiranza di alcuni allevatori, questi hanno superato il migliaio. Attualmente l’esemplare fa parte dei programmi di selezione e recupero della razza per la salvaguardia delle biodiversità della Regione Campania.

Oggi, il suino di razza casertana, che rispetto al “pelatello” descritto dal Marchi presenta i cosiddetti bargigli o tettole, pezzi di pelle morbida simili a larghi orecchini posti al di sotto delle orecchie, raggiunge circa i duemila capi.
Allevato, come da tradizione, allo stato semibrado, si nutre prevalentemente di ghiande, castagne, noci e frutti selvatici. Viene macellato fra i sedici e i ventiquattro mesi, ricavandone una carne di ottima qualità, ricercata dai gastronomi più raffinati perché tenera, e capace di sprigionare profumi e sentori inimitabili. Una vera e propria rarità campana da gustare sotto forma di insaccati, lavorati artigianalmente dalla nostra azienda, o cuocendo a fuoco lento la squisita carne.

Il Maiale Nero Casertano
Sede: Via Odi
82030 - Faicchio (BN)
Tel. 0824863598- Fax 0824.819963
Email info@tomasosalumi.it
Privacy Policy - Cookie Policy